Underworld, in breve

La rieducazione di un ragazzo che, per gioco e per sbaglio, ha sparato a un uomo e lo ha ucciso, incarnando il desiderio di una nazione. Imparerà a prendersi cura di sé e degli altri, cioè a differenziare la spazzatura: mondo infero e inconscio di ognuno.
La palla da baseball non c’entra quasi nulla: è solo una miccia per bombe atomiche.

Underworld, di Don DeLillo
Einaudi, pag. 886

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: